domenica 25 marzo 2012

WUNDERKAMMER: lo spazio delle meraviglie

Cabinets de curiosités, Wunderkammer, le camere, le librerie o gli armadi dove nobili e uomini di scienza raccoglievano le stranezze del mondo. Antenati dei musei ma distanti dal rigore positivista di questi: nella nostra epoca scatole magiche che contengono visioni.
Le collezioni che più ci piacciono (magari di oggetti d'arte) o più semplicemente di oggetti o libri per noi curiosi sono più belle, godibili e appaganti se raccolte in una Wunderkammer, una sorta di stanza o nello specifico di libreria delle meraviglie!


via Heart of Glass
via hollisterhovey.blog

via apartmenttherapy




 

via chintz-of-darkness.blog



via restoration hardware

via emblemantiques.blog

via seanjohn.com



il passaggio segreto nella libreria via segreta contentinacottage.blog
opulenta e barocca  via emblemantiques.blog
via Trouvais.com
via Pottery Barn


via hollisterhovey.blog


via www.theskullmaster.com

libreria "museale" via contentinacottage.blog
libreria "museale" via splendidsass.blog
libreria "museale" via contentinacottage.blog
un sogno questa libreria onirica foto Lori Nix

Per rendere maggiormente il fascino di una wunderkammer lo spazio deve essere stracolmo, fin quasi alla claustrofobia, dove si possono raccogliere una serie di innumerevoli curiosità: piccoli animali impagliati, libri bizzarri, vecchi giochi da tavolo, vecchi strumenti chirurgici, riproduzioni del corpo umano e degli organi interni, tavole illustrate dei principi base della fisiologia, creature sotto formalina, cineserie, teschi, pezzi e oggetti o collezioni curiosi di arte e altre eclettiche stranezze...
 

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...