sabato 30 giugno 2018

l'impatto del NERO il candore del BIANCO









  


















Un appartamento a Brooklyn comprende uno spazio plurifunzionale ottimizzato in cui la proprietaria vive, lavora e intrattiene confortevolmente gli ospiti.

Piccolo ma elegante, accogliente e invitante, l'appartamento di Sarah è insieme semplice ma brillante. L'eleganza del nero incontra il candore incontaminato del bianco. 

La brillantezza è degna di nota in cucina non solo per il suo aspetto, ma anche nel modo in cui ogni cosa ha il suo posto. Pentole e padelle in rame, ripiani lucidi, l'enoteca apparentemente enorme e scaffali personalizzati su tutta la lunghezza hanno reso tutto l'insieme sorprendente.

La sala da pranzo è proprio accanto all'area di preparazione dei cibi, con un tavolo da pranzo per 6 posti e sedie bianche incastonate con grazia lungo il tavolo. 

Pezzi chiave e oggetti servono come fonti di ispirazione. Le porte e le finestre in vetro formano un'intera parete che crea un ambiente luminoso di grande appeal. Cesti in vimini, piante in vaso e pendenti trasformano in modo affascinante la tradizione classica e l'arredo moderno offrendo allo stesso tempo un comfort non scontato in uno spazio piccolo.

La camera da letto dalle pareti bianche presenta un'imponente opera d'arte come punto focale proprio sopra il punto in cui il letto è centrato. Il risparmio di spazio, intelligentemente, è esibito ancora una volta con mobili a lato del letto che contengono molti cassetti. Motivi e pellicce rompono le semplici lenzuola bianche mentre l'arredo essenziale e la lampada vintage aggiungono un fascino particolare.

Legno e marmo si completano a vicenda nella stanza da bagno. I cestelli e i ripiani sono in legno a doghe che mantengono il posto libero da ingombri e mantengono un aspetto sofisticato. La tenda della doccia (di Amazon) è l'unico elemento che non mi entusiasma, cattura un pò troppo l'attenzione, forse e non mi sembra coordinata al resto.

Sarah ha progettato attentamente l'appartamento e non si sente limitata nei suoi movimenti in alcun modo. Infatti, apre la sua casa per eventi, workshop, corsi di cucina, il che dimostra che non abbiamo bisogno di un grande spazio per sognare in grande e fare grandi cose. C'è abbastanza spazio per un massimo di 20 persone per farle stare comodamente in un piacevole ambiente di eleganti tonalità bianche e nere, blues rilassanti, sfumature dorate e verdi della natura.






Veranda factory style


♛ Veranda factory style ♛ come ricavare un miniappartamento in una veranda ♛








#deco #interiordesign #reformas #easy luxury #tips #decotips #designer #shopping #decor #interiorismo #decoracion #home #factory style #tiny home #small home


può sembrare impossibile, ma l'esempio smentisce ogni dubbio!


Questa veranda lascia intuire come, indipendentemente dal budget che potrebbe permetterci anche  un’abitazione più grande, vale la pena di scoprire come "sfruttare" una veranda come abitazione. C’è chi vuole sganciarsi dai genitori, chi è rimasto single, chi per un motivo, chi per un altro, sempre più persone vivono in case di dimensioni contenute, complice anche un’alta densità urbana, almeno nel cuore delle grandi città.


Vivere in una mini abitazione, richiede una grande dote: l’ottimizzazione degli spazi per riuscire a far stare tutto ciò che serve in pochi metri quadrati.


Un articolo di USA Today prevede che i mini-appartamenti saranno la prossima grande tendenza negli degli Stati Uniti – a partire dalla città di New York – e racconta come gli americani vedano il “downsizing” pratico, oltre che economico ed eco-friendly.


Comunque lasciatevi ispirare da tutti i miniappartamenti che ho pubblicato!














domenica 27 maggio 2018

Natural tones Mediterranean style












  



  


homeandliving #mediterraneanhome #homedecor #homedecorating #interiorstyling #interiors #homedecor #mediterraneanstyle #inspiredaily #naturaltones


Una casa che celebra il trionfo dello stile Mediteranneo e dei toni Naturali.


Dai toni tortora ai toni panna, crema, grigio, marrone, ecco come la base neutra di una casa si presta a diventare accogliente, personale, ampia, ariosa, e tutto senza avere bisogno di pezzi firmati: la perfezione sta nella semplicità e nel lasciarsi ispirare dal nostro gusto.







domenica 20 maggio 2018

Mansarda in Svezia 37 mq. in bianco nero e grigio



  














La porta di vetro può diventare una ulteriore fonte di luce per una camera senza finestra.

Per esempio, come in questo piccolo appartamento svedese.

In 37 metri quadrati si passa da un soggiorno con angolo cottura a una camera da letto, poi un bagno e un piccolo corridoio.

Leit motiv sono il bianco, il nero e il grigio che si illuminano con la luce proveniente dalle finestre sul soffitto: una soluzione perfetta.

Uno specchio in camera da letto posto sulla sinistra del mobile riesce ad ampliare visivamente lo spazio.

Un progetto molto gradevole, pratico: il massimo comfort in uno spazio minimo!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...