domenica 18 marzo 2012

Piccoli Mobili: piccoli capolavori

Questi piccoli mobili restaurati con la tecnica Shabby Chic (che qui non prevede solo l'uso di colori chiari in superficie e colori scuri sotto, che affiorano dopo il trattamento di usura, ma anche l'opposto), sono dei capolavori! La parola Shabby Chic indica il contrasto tra eleganza e usura (quello che spesso viene definito" stile finto povero"), e qui ci sono degli esempi stupendi di questa tecnica!
Arredi e proporzioni a misura di bambino via freddyandpetunia.wordpress.com


Come fare 
Con un pennello piatto passare sull'intera superficie in legno una mano di vernice scura. Strusciare una candela in cera nei punti in cui si vuole vedere l'usura. Passare del colore acrilico satinato chiaro e lasciare asciugare. Per far affiorare il legno carteggiare con carta vetrata, se invece preferite che affiori il colore, passate una mano di vernice opaca colorata. In entrambi i casi, lasciate asciugare, e poi strofinate la candela nei punti usurabili come angoli, spigoli. Con un pennello piatto passate una mano di vernice chiara. Quando il colore è asciutto passate infine la carta abrasiva o una paglietta metallica e carteggiate le zone in cui avete passato la cera.

1 commento:

  1. lo shabby schic é una tecnica molto bella ,a me in particolare piace molto ed ho realizzato una scrivania é venuta molto bene ,peccato che non ho spazio a casa mia ,altrimenti avrei continuato con questa tecnica ,passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...