sabato 31 marzo 2012

Provenza in mente











Il Novecento è stato il secolo della riscoperta dell'arredamento Country, legato a tradizioni (spesso rurali) di varie aree europee, con uno stile in particolare, lo stile Provenzale che, dagli anni Settanta in poi, è stato uno dei più proposti. 

Questo stile è ora ormai easy & chic, nel senso che si sceglie per esaltare assieme le antiche abitudini e le tradizioni, sia per le famiglie ricche che per le famiglie contadine. Il risultato è un mélange delizioso che appaga tutti i sensi:   a differenza degli altri stili country, il country provenzale è caratterizzato dalla presenza di colori pastello spesso nelle tonalità tendenti all'azzurro e al lilla. Questi colori ricordano infatti molto i colori della Provenza, una terra della Francia del sud costellata di campi di lavanda grazie ai quali è diventata famosa in tutto il resto del mondo.  

La casa provenzale concilia natura e arte. E qui tutto è enfatizzato anche dalla presenza di pareti in pietra che si alternano a pareti trattate in color malva e in color violetto. I pavimenti in parquet concludono questo discorso new rural chic. Soccomberete al fascino di questa casa di campagna, come me.

Arredamento via www.babilla.it





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...