venerdì 14 dicembre 2012

Teneri Colorini Pastello


  









alcune foto via www.expressen.se



via skonahem



via skonahem







Possedere vecchi mobili è come avere una "finestra in un'altra epoca", per citare un antiquario. Proprio così! E quanti più pezzi di arredo "secolari" una casa può contenere, tanto più la stanza sarà fonte di ispirazione per l'immaginazione e la creatività.

Non è mai stato così facile acquistare un vecchio mobile: tra mercatini, privati che vendono sui vari siti, ect. oggi veramente c'è l'imbarazzo della scelta!

Qui armadi originali del 1700 sono stati rinnovati e ricollocati con delicati toni pastello. Poi hanno aggiunto al salotto una accogliente chaise longue, perfetta per sprofondare con deliziosi plaids (sopratutto se fuori fa freddo) e magari bere un tè con deliziosi pasticcini. 


Buona idea quella di mescolare tessuti moderni e tradizionali nell'arredamento per rinnovare e rinfrescare vecchi legni d'antan. Set di tavolini assolutamente privi di fascino sono stati ri-attualizzati attraverso dei colorini pastello e uno stencil molto trendy.

Quindi se avete occasione e opportunità di circondarvi di vecchi mobili, le foto sopra mostrano come nell'arredamento uno spazio per loro ci sia sempre, qualsiasi sia lo stile che abbiamo deciso di dare alla nostra casa.

E invece di scegliere colori pieni, saturi, forti, decisi, a volte decisamente un pò stancanti a lungo andare, circondatevi di questi quasi colorini pastello, così delicati e invitanti, perfetti in ogni camera, per ogni arredamento, facilissimi da abbinare a qualsiasi stile e sempre pronti a rinnovarsi. E come piace dire a me: molto cool, easy & chic (salvo errori...) anche per la casa estiva delle vacanze.


















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...