domenica 23 dicembre 2012

Natale in Bianco

  


  




L'anno scorso ho festeggiato il Natale in stile gustaviano, quest'anno invece ho scelto un binomio cromatico che non è proprio uno standard nell'arredamento e nella decorazione d'interni natalizi: il Bianco e il Blu!

E ho scelto uno stile cottage - chalet perché ci sono molti elementi in questa casa che li richiamano.

Ma procediamo con ordine e vediamo quali sono le cose che preferisco in questo arredamento:

1° le vetrate: trasformano il piano terra in una veranda permettando di legare magicamente l'interno con l'esterno

i lampadari: a gocce, scintillanti come cristalli di neve

3° il servizio di porcellane inglesi: sostituisce il bianco e blu ai classici verde rosso oro tipici del Natale

4° il bianco: nelle coperte e nei cuscini che rivestono i divani conferisce freschezza e avvolge comunque in un caldo abbraccio chi si siede

5° le antiche specchiere: nobilitano le perline delle pareti conferendo un'aria da castello e strizzando l'occhio a Ludwig di Baviera

6° le console dorate francesi: sottilmente kitsch ma molto scenografiche, affiancano le sedute che, all'occorrenza, si trasformano in letti

7° il pavimento: è rivestito da una stuoia di cocco che riscalda tutti gli ambienti

8° i fiori: orchidee bianche e rose bianche sono un segno di ricercatezza candida che viene racchiusa in nidi di rami intrecciati

9° il letto: con un baldacchino, per aumentare calore e comfort, ricco di drappeggi, ma con tessuti sempre freschi e luminosi, ancora bianco e blu!

Foto scannerizzate da Elle Decor 1993





aggiornamento del 25 04 2016 oggi scopro che questo chalet appartiene a RUDOF HAENE







1 commento:

  1. I wish you a very Merry Christmas filled with lots of joy and warmth!
    Big Christmas hug from Lene

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...