venerdì 20 aprile 2012

Morbidezza - Softness

Un piccolo loft davvero incantevole
A small loft really lovely


  






Una abitazione del secolo scorso che attraverso la morbidezza dei colori e degli arredi è attualissima anche oggi. Essenziale ma elegante e soprattutto eterea, morbida, ariosa e spaziosa, anche grazie all'uso parsimonioso di mobili, arredi, accessori, che non invadono il poco spazio disponibile. 

In questa casa di piccole dimensioni, ma di grandi idee, i mobili sono presenza rarefatte e attentamente studiate.

La scelta inoltre di limitare i muri e in parte di sostituirli con morbidi tendaggi risulta versatile per le funzioni giorno-notte. 

Il pavimento è un bellissimo parquet in doghe di pino solo leggermente patinato per sbiancarlo un pò (niente zoccolino ma una originalissima corda al suo posto). 

Le finestre sono grandi archi con vetrate di sicurezza. Divano in muratura, dormeuse in ferro anticato, panca in travertino costituiscono gli elementi del soggiorno. Invenzione squisita: utilizzare una cornice antica del XVII secolo per circoscrivere una finestra e riquadrare il paesaggio.

Il tavolo è sospeso al soffitto da due ferro che formano anche il supporto per degli originali candelabri.

Le pareti sono dipinte a righe in un caldo beige e azzurro polvere, e sono bordate con una greca dipinta a stencil. Una pittoresca parete incompiuta e una tenda (dipinta righe come il muro) delimitano in modo scenografico e insieme funzionale la zona notte.

Un piccolo loft davvero incantevole!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...