venerdì 6 gennaio 2012

Scozzese: mitici tartan anche in arredamento

tratto dalla serie: Baby it's Cold Outside









































Mobili, oggetti per la casa, tessuti, accessori, piccoli pezzi d'arredo, ma anche scarpe e biancheria: tutti a quadri, tutti scozzesi, tutti tartan, un unico motivo ripetuto all'infinito. Soluzione per l'arredamento che riscalda le giornate invernali con uno stile easy & chic, colorato e attuale da sempre! Soluzione che, notare bene, è in grado di personalizzare e rifinire anche gli ambienti più scialbi.

Ogni inverno lo “scottish style” ovvero tutti i capi e gli arredi a quadri tornano ad essere un must.
Il Tartan è un tessuto quadrettato, generalmente realizzato in armatura 
diagonale, nel quale il modulo decorativo, chiamato “quadro”, è creato ripetendo la stessa sequenza di strisce e linee colorate nel senso dell’ordito e 
della trama.
Simbolo di valori come nobiltà, fierezza, eleganza ma soprattutto autonomia nazionale, il tartan rappresenta uno dei tessuti di maggior successo e diffusione sul mercato. Nato forse  già nel terzo secolo dopo Cristo, è strettamente legato alla storia delle antiche famiglie delle Highland della Scozia, colonizzate dai celti. Ma fu solo tra il 1750 e il 1800 che ogni clan cominciò ad essere identificato con un disegno diverso, e attualmente ne esistono circa 2500.

Il tartan continua ad ispirare anche oggi gli stilisti di tutto il mondo. Differenti 
culture utilizzano il disegno in maniera diversa e offrono la loro personale interpretazione delle origini del tartan e delle sue associazioni con la Scozia.

2 commenti:

  1. Ciao, adoro questo Blog che mi fa sognare! Nel mio modesto soggiorno ho allestito il Natale tartan. (Se t'interessa...)Gina

    RispondiElimina
  2. Ma è bellissimo tutto l'allestimento e hai avuto tante idee eccellenti (il lampadario, la mantovana, i cuscini...); posso allora mettere qualche tua foto sul mio post "scozzese"?
    Ciao complimenti Eleonora

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...