sabato 31 gennaio 2015

Vivere in un Bunker









Se hai sempre desiderato trascorrere la notte in un bunker di cemento, c'è una piccola casa di vacanza nei Paesi Bassi che è pronta per farti togliere questa curiosità!

Questo bunker di cemento apparteneva ad una parte delle difese di guerra olandesi durante la Seconda Guerra Mondiale, è stato inutilizzato da allora. Lo studio belga B-ILD lo ha trasformato in una casa di vacanza che può arrivare ad ospitare fino a quattro persone.

Tutto ha una duplice funzione, così i letti sopra si piegano per far sì che i letti sotto si trasformino in divani durante il giorno. E poi tavolo ribaltabile a parete, panche estraibili, ect.

Nell'angolo cottura un minuscolo lavello e una piastra svolgono la loro funzione.

Pochissime le modifiche agli interni, tutta la struttura è rimasta fedele alle sue origini (in tempo di guerra).

La mia conclusione è che, se pur spartano, molto spartano, è ragguardevole il risultato: caldo e accogliente, se si considera che un bunker o shelter è generalmente proprio il contrario di caldo e accogliente. Mi piace sempre vedere il riuso creativo di uno spazio che deve aver visto ben altre situazioni di vita!

Altre foto su Dezeen.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...