domenica 20 gennaio 2013

Friendly Décor










   









Letti, credenze, divani, complementi di arredo per libere associazioni in interni per ritrovare una casa friendly, easy & chic; tanto per non lasciarci condizionare, questa lenta e silenziosa rivoluzione ci porterà, così ci auguriamo, ad uno stile di vita più semplice, ad un ritorno all'essenzialità e alla normalità. 

Che tradotto nelle scelte di arredo significa privilegiare più la qualità rispetto alla complessità; qualità degli oggetti quotidiani, gli unici a essere funzionali nella vita di tutti i giorni (come afferma Jasper Morrison; tentando di essere speciale, l'oggetto ha già imboccato il sentiero sbagliato per avere successo nella vita di tutti i giorni).

Ecco allora che una casa friendly sposa il concetto di easy life.

L'Easy Life parte dal design ed abbraccia in breve tempo diverse realtà, dalla moda all'arredamento, dal mondo tecnologico alla quotidianità. Si tratta di uno stile di vita tipico di chi vuole semplificarsi un pò la vita, decidendo di utilizzare solo tecnologie semplici e oggetti al servizio dell'uomo. 

Il concetto di semplicità ben si sposa con la normale vita odierna di tutti giorni, dove il numero delle informazioni, degli stimoli, dei problemi, dei beni materiali è in crescita esponenziale, ma il tempo disponibile è rimasto invariato. 

Riuscire a focalizzarsi sulle cose veramente importanti risulta sempre più difficile, ed è proprio per questo che uno stile di vita più easy=facile  rappresenta la soluzione più appropriata.







 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...