giovedì 5 maggio 2011

Pranzi e Cene all'aria aperta



























I pranzi o le cene all'aperto dovrebbero essere l'occasione per i padroni di casa, se prevedono tutto in tempo, di godersi la compagnia di parenti o amici molto più di quando le stesse cose si organizzano all'interno nelle altre stagioni. Per esempio il menu può includere, visto il caldo, una serie di piatti freddi da preparare con largo anticipo. Altro esempio, la grigliata, che attrarrà si spera molti aiutanti, a volte anche un po' sprovveduti, ma che è un'ottima opportunità di divertimento e di affiatamento.





Un'altra avvertenza: non dimentichiamoci degli ospiti indesiderati: i nostri giardini sono infestati da molti insetti. Le candele di citronella sono ormai indispensabili e abbastanza efficaci purché accese in tempo. Non bisogna aspettare che calino le prime ombre; è molto meglio prevenire, accendendole al di fuori del perimetro che si occupa ma non distanti, altrimenti perdono di efficacia. Inoltre garantiscono un tocco di ambientazione notevole e non diffondono i cattivi odori di altri preparati. Anche la musica è indispensabile per creare la giusta atmosfera. Non deve però essere ad alto volume, impedirebbe la conversazione tra gli ospiti.


1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...