giovedì 29 novembre 2012

A Torino per vivere un Natale con i fiocchi


Martedì sulla mia posta elettronica ho trovato un invito e non sapete che soddisfazione che ho provato (anche perché forse più è inaspettata una cosa più è piacevole riceverla). Quale modo migliore per festeggiare oltre 1.000.000 di visualizzazioni del mio blog (e non posso bluffare perché c'è il contatore di Google-Blogger in alto a destra)?




Parto per andare a Torino per un meeting con altri colleghi blogger sia italiani che francesi: siamo stati infatti scelti per prendere parte ad un’iniziativa davvero speciale, promossa e  voluta dal comune di Torino, il Grand Tour Blogger Turin Christmas 2012. Eh già Torino Natale 2012 ospita il PRIMO GRAND TOUR CHRISTMAS BLOGGER.

Sarò così un Ambassador del Natale, un'inviata speciale al TURIN CHRISTMAS
organizzato dalla Città di Torino e dall'Assessorato alla Cultura, per la inaugurazione di una serie di manifestazioni ed eventi a partire dalle ore 10:30 del 1 Dicembre 2012.



L'evento mira a far conoscere al grande pubblico globe trotter del web, dei blog, della rete, di internet, ect. ed anche al pubblico web scout più lontano ed ai target più difficili da individuare in rete, Torino come Città del Natale; è per questo che hanno voluto avere in città un gruppo di noi blogger redattori di web magazine, blog magazine, sia italiani che francesi; francesi perché il 31 dicembre avrà inizio l’anno di incontro con la Cultura Francese della Città di Torino.

Obiettivo: conoscere la storia, le trame e i percorsi di una città e far vivere in diretta l’esperienza del Natale di Torino attraverso la partecipazione alle molteplici attività che questa città può offrire a cittadini e turisti nel periodo dell’Avvento e delle Feste.

Questa città che, già sotto il profilo naturalistico e paesaggistico, tra montagna e collina, fu definita da Le Corbusier“La città con la più bella posizione naturale al mondo”. E non è poco!

Noi attraverso i nostri blog, i nostri siti, le nostre esperienze, amplificheremo l’inaugurazione del Natale torinese, perché ognuno di noi documenterà le iniziative e i contenuti che più ritiene di voler condividere con il resto del mondo!  

1° Dalle bellezze architettoniche: una serie di portici monumentali. E non si tratta di una serie qualsiasi. È lunga ben 18 chilometri, di cui 12 sono interconnessi!
2° Alle bellezze regali: giacché è stata la prima capitale d'Italia dal 1861 al 1865, conserva gran parte del suo aspetto aristocratico negli edifici e nell'atmosfera che si respira per le strade.


Dal 1° Dicembre 2012 al 13 Gennaio 2013 potrebbe essere delizioso trascorrere una vacanza o almeno anche solo un week end a Torino!


La città si trasformerà con una "serie di percorsi" per invitarci a godere di:
Tradizione
Arte
Montagna
Spiritualità
e molto altro ancora...


Blog ufficiale: Natale a Torino
su Facebook Pagina Facebook
su Twitter @NataleaTorino
su Pinterest PINTEREST
su YOUTUBE YOUTUBE


Per organizzare un Natale con i fiocchi, un Capodanno memorabile, una vacanza o un week end a TORINO, info complete, offerte turistiche e  promozioni, proposte speciali degli operatori, eventi, meteo, mappe, ect. su TURISMO TORINO





Ci tengo a ringraziare il Comune di Torino, L’Ente del Turismo di Torino, l’Assessorato alla Cultura di Torino e ovviamente Antonella Bentivoglio d’Affilitto di TheKitchenOfFashion che mi ha coinvolta in questa splendida avventura natalizia. Grazie per averci fatto ri-scoprire e apprezzare la vostra città.










martedì 27 novembre 2012

Caminetti - Fireplace 26 idee per festeggiare




Camino in noce massello con colonne laterali e due sportelli centrali scolpiti con scene di caccia.

Sulla cornice superiore due stemmi, appartenenti a due diverse famiglie aristocratiche, che indicano il fatto che fosse stato probabilmente commissionato in occasione di un matrimonio tra le due famiglie.

Provenienza: Italia Centrale - Epoca: fine ‘800

Misure: circa 2 metri di larghezza, 1,60 di altezza, tra 0,60 e 0,70 di profondità

Prezzo: € 5.000,00 - in vendita da un antiquario a Via Margutta Roma










  








  







Stanchi dei soliti caminetti?
A corto di idee per un nuovo caminetto?

Basta lasciarsi ispirare...

Pochi elementi di arredo hanno il fascino di un caminetto. Da solo è in grado di esaltare un soggiorno, enfatizzare una stanza da letto, riscaldare qualsiasi ambiente e trasmettere una sensazione di “nido” caldo, protetto e sereno.

Magari fuori gela, mentre in casa c'è una atmosfera piena di calore grazie al caminetto acceso. Ecco le mie scelte per godersi in casa la magia del fuoco.


Il fascino antico di un caminetto, sia antico, sia moderno, è sempre più attuale nella nostra cultura. Talvolta può risultare difficile scegliere tra così tanti modelli e tipologie. Sceglierlo in base all'ambiente nel quale deve essere collocato è preferibile per ottenere il massimo valore estetico.

Essendo dei veri e propri oggetti d’arredo, vere e proprie opere d’arte in alcuni casi, grande è il fascino della tradizione che accompagna questi splendidi manufatti capaci di suscitare l’emozione caratteristica creata dalla magica teatralità del fuoco, l’assoluto protagonista della scena.

Il camino ed il fuoco del focolare nei sogni sono simboli dell’unione domestica e del calore familiare, centro simbolico che unisce le persone attraverso calore e luce.
Il camino, oggi, è il luogo che più di ogni altro concentra l’aspetto di sacralità familiare, di unione ideale, di amore ed intimità che vengono perseguite e mantenute vitali attraverso la natura attiva del fuoco.














  


domenica 25 novembre 2012

CALENDARI DELL'AVVENTO

fai da te il calendario dell'Avvento con carte calligrafiche

 fai da te il calendario dell'Avvento con carte riciclate

fai da te il calendario dell'Avvento con carte riciclate

fai da te il calendario dell'Avvento con sacchetti di carta da pacchi

fai da te il calendario dell'Avvento con feltro e velluto


fai da te il calendario dell'Avvento con i barattoli tono su tono
www.brigitte.de

fai da te il calendario dell'Avvento con sacchetti di carta

fai da te il calendario dell'Avvento con i coni di carta

fai da te il calendario dell'Avvento con carta da pacchi

fai da te il calendario dell'Avvento con carta da pacchi bianco e rosso

fai da te il calendario dell'Avvento bianco e rosso su una stampella

fai da te il calendario dell'Avvento con vernice lavagna




giovedì 22 novembre 2012

Cooking again: eclectic unique kitchens






  


  



















Ancora un post sull'arredamento delle cucine... e perché no? Dal momento che
cucinare è vita, creatività e estrosità del gusto. È il desiderio di godere delle cose belle della vita, è la gioia di sperimentare e di aprirsi a nuove esperienze di gusto sensuali. 


Anche attraverso l'arredo e la decorazione delle cucine si trasforma il cucinare in una forma d'arte. Ogni cucina è per noi fonte d’ispirazione e di identità al contempo. ogni cucina può essere eclettica e unica!

Dante rinnova, a proposito del cucinare, così il messaggio biblico: il cibo è fatto non solo per essere consumato, bensì per essere condiviso. Proprio l’arte della cucina è una delle espressioni alte della cultura umana. Essa coniuga la raffinatezza della preparazione e l’esaltazione del gusto degli ingredienti con la fraternità che il cibo è capace di creare, quando diviene espressioni di amore.

«Davvero la cucina e la tavola sono l’epifania dei rapporti e della comunione. Del resto, il cibo è come la sessualità: o è parlato oppure è aggressività, consumismo; o è contemplato e ordinato oppure è animalesco; o è esercizio in cui si tiene conto degli altri oppure è cosificato e svilito; o è trasfigurato in modo estatico oppure è condannato alla monotonia e alla banalità. Il cibo cucinato e condiviso – il pasto – è allora luogo di comunione, di incontro e di amicizia: se infatti mangiare significa conservare e incrementare la vita, preparare da mangiare per un altro significa testimoniargli il nostro desiderio che egli viva e condividere la mensa testimonia la volontà di unire la propria vita a quella del commensale».

Enzo Bianchi, priore di Bose




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...