sabato 30 aprile 2011

Il Matrimonio di Kate e William








Prima che anche questo fatto di cronaca rosa, ma anche di politica internazionale (non fosse altro che per il numero di teste coronate e di leader politici mondiali presenti tra gli invitati) venga definitivamente archiviato e i Media smettano di occuparsene, guardiamo qualche foto della cerimonia.


Il patrimonio del principe William è stimato sui 15 milioni di euro, con un aumento di ben 327 milioni provenienti dall’eredità della Regina Elisabetta: in caso di divorzio Kate non avrà diritto a niente di questa fortuna. Kate Middleton, secondo quanto riporta il quotidiano tedesco Bild, ha firmato un contratto prematrimoniale molto importante per sposare il principe William. Lo definisce “trattamento fergie” il giornale tedesco e spiega che consiste in un accordo prematrimoniale in cui la sposa rinuncia ai figli in caso di separazione. In più, diversamente da quanto avvenne dal divorzio tra il principe Carlo e Diana, Kate non avrebbe diritto ad alcuna una tantum milionaria dall’ex marito, ma di un semplice, seppur generoso, mensile.


Tornando sulla questione della custodia dei figli, Kate ha ottenuto il diritto di visita senza restrizioni per sé e per i suoi genitori. Inoltre la sposa in caso di divorzio perderà il titolo di Altezza Reale e la possibilità di abitare nei castelli della Corona. La casa Reale inglese si tutela anche sulla privacy, facendo esperienza dall’intervista che Diana riasciò prima del divorzio: prevista in tal caso una sanzione a sette zeri.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...