domenica 12 marzo 2017

Quale stile shabby chic? Quanti stili shabby chic?














Cos’è lo stile shabby chic?

Per antonomasia è lo stile dove regna il mobile "recuperato", "rinnovato", "restaurato"

Lo stile shabby chic nasce in Inghilterra e diventa famoso fin dagli anni 80 con questo nome grazie alla designer Rachel Ashwell che lo ha esportato. Uno stile che permette di ereditare gli arredi di famiglia rinnovandoli e adattandoli alle esigenze abitative odierne.

Ci permette di guardare al passato con occhi nuovi e di associare a “vecchio” e “logoro” il concetto di “bello” e “recupero”, grazie alla tecnica del “trasandato elegante”. In origine sembra sia derivato dallo stile Gustaviano più tradizionale con arredi francesi di fine Settecento realizzati con legnami non particolarmente pregiati e solitamente dipinti con colori chiari e bianchi. Il motivo della scelta era dettato anche dalla collocazione geografica: in Svezia la luce del sole non abbonda in tutti i mesi dell’anno, quindi i colori chiari erano usati per dare maggiore luminosità agli ambienti.

Anche nello stile shabby chic si riscontrano delle differenze

1° stile romantic shabby chic, enfatizzato da i colori tenui dove il bianco domina ma convivono colori pastello come rosa, avorio, viola lavanda, grigio chiaro

2° stile shabby chic classico è il rinnovamento, la rivalutazione di un mobile, complemento d’arredo o lampadario vintage, un vero e proprio mix di oggetti d’epoca ma non di antiquariato vero e proprio, che hanno un sapore agé. Naturalmente esiste l'oggetto di arredamento shabby chic in cui le tracce del tempo sono autentiche e un altro in cui l’effetto shabby è creato “ad arte” con varie tecniche.

3° stile country shabby chic, dove l'elemento agreste è rafforzato spesso dal contesto architettonico nel quale è inserito. E qui l'Europa è leader e maestra anche nelle opportune distinzioni e differenze tra gli stili sia nazionali che regionali: scandinavo, inglese, francese, mediterraneo, provenzale, toscano, ect.

4° stile rustic shabby chic, sottolineato e oggi evidenziato da tutti i mobili decappati e patinati che si rinnovano e cambiano look per integrarsi in qualsiasi ambiente e con qualsiasi stile, persino quello industriale.

5° stile antique shabby chic, forse il più elegante e ricercato, lampadari a gocce e specchi barocchi, statue e corone, patine, lanterne e candelabri, "arsenico e vecchi merletti", ect. ect. ect.

Che prodotti si usano per creare un effetto shabby?

Per creare un effetto shabby si usano principalmente tre prodotti:

il gesso liquido (shabby chalk) che dà una consistenza gessosa al tatto (l’effetto gessoso è una caratteristica propria degli arredi in stile shabby chic);
cera o paraffina, la cui funzione è quella di non far aggrappare la vernice sugli spigoli, sulle sporgenze o lì dove si vuole rimuovere la vernice applicata e creare un effetto scrostato;
la carta vetrata da utilizzare per togliere appunto la vernice
per ultimo, passaggio non essenziale, si può patinare con delle cere protettive che rendono le superfici più satinate.

Anche un mobile in metallo si può trasformare perché il gesso liquido, se di qualità, aggrappa sul metallo, ma anche sul vetro, sulla plastica, sulle stoffe, anche se primer specifici possono migliorare parecchio il risultato per questi materiali.

La straordinarietà di questa tecnica sta nella enorme potenzialità e funzionalità!

In tutti i casi restituisce una nuova vita a complementi ed oggetti abbandonati o odiati perché considerati brutti e inutilizzati.
Come chi lo ha inventato sostiene, questa tecnica e questo stile possono essere una trovata molto intelligente specie per chi ha animali domestici o bambini piccoli: è risaputo che questi piccoli abitanti della casa possono a volte rovinare o danneggiare i nostri arredi, così che se gli arredi sono già scrostati il graffio non si noterà. Grazie alla tecnica del “trasandato elegante”, dove volutamente si vede l’ammaccatura non sarà un problema rivedere un vecchio mobile improponibile, e come per magia grazie ad una mano di pittura il difetto diventa pregio.

Questo sarà probabilmente il motivo che lo renderà eterno, confermerà il suo successo, e gli consentirà di non passare mai di moda. Chanel: «“La moda passa, lo stile resta”.
Basterà adattarlo alle mode e le tendenze più attuali (es. il binomio con la pittura lavagna) e oltre alla sua unicità e particolarità sarà prezioso perché ogni pezzo dipinto e rinnovato diventerà unico (niente di serie, niente di standardizzato).

E placherà anche crucci e dispiaceri se riceviamo in eredità qualche mobile che non ci piace;
Che fare? Di cosa bisogna armarsi? Immaginazione, coraggio, un barattolo di vernice, un pennello e qualche ora per la trasformazione, il resto verrà da sé.









Altri post sull'argomento

boiseriec.blogspot.com/2016/05/best-shabby-chic-ideas-2016.html
22 mag 2016 - Per la serie "le migliori idee in stile shabby chic" del 2016 queste le mie ... Forse una delle tendenze più popolari di sempre, shabby chic è ...

boiseriec.blogspot.com/2012/04/grigio-shabby-chic.html
21 apr 2012 - Grigio Shabby Chic - Shabby Chic Grey ... A chi mi chiede consigli su come usarlo tuttavia dico sempre che non è facilissimo non scadere nel ...

boiseriec.blogspot.com/2012/01/shabby-chic-in-cerca-di-autenticita.html
07 gen 2012 - Si chiama Shabby (“trasandato”, in italiano) trattino Chic e quando il termine fu usato ... La risposta, che giustifica l'ossimoro più digitato su Pinterest e Istagram da chi è in cerca di ...

boiseriec.blogspot.com/2011/03/shabby-chic-copenhagen.html
14 mar 2011 - Casa situata a nord di Copenhagen via madaboutpink.blog molto bianco e tanti colorini polverosi e pastello intorno. 

boiseriec.blogspot.com/2011/07/mobili-ri-dipinti-5-nuove-idee-stupende.html
12 lug 2011 - Mobili ri-dipinti: 6 nuove idee stupende dal mondo dei blog.

boiseriec.blogspot.com/2012/04/mobili-ri-dipinti-idee-stupende-dal.html
12 apr 2012 - colori: bianco su grigio.blu per questo mobile ri-dipinto. 

boiseriec.blogspot.com/2011/02/mobili-ri-dipinti-13-idee-stupende-dal.html
12 feb 2011 - Invece in questi esempi c'è una grande risorsa di creatività che potrebbe risolvere ... e qui sotto tutti i mobili ri-dipinti di PATINE & CIE atelier francese 

boiseriec.blogspot.com/2014/02/dipingere-pitturare-patinare-vecchi.html
02 feb 2014 - Non c'è niente di meglio per dare personalità a un mobile. Chic, retro o country, ... 


1 commento:

  1. Bonjour,

    Un joli patchwork de belles choses... J'aime beaucoup les encadrements entre autre...
    Merci pour ce régal !

    Gros bisous

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...