sabato 11 luglio 2015

Trucchi per allargare lo spazio negli ambienti piccoli


Camere e ambienti piccoli? Nessun problema.
Anche se si ha una casa piccola non significa che non si può vivere simulando grandi dimensioni. 
Affrontiamo con slancio questa sfida e guardiamo questi esempi.


La prima cosa che salta agli occhi sono le stanze piccole, chiuse da porte e pareti. Un buon trucco è quello di sostituire le porte con pareti scorrevoli perché questo lascerà subito respirare e allargherà lo spazio. Subito.


Camere e ambienti piccoli? Nessun problema.
Basta aggiungere uno specchio che riflette la luce di una finestra e la camera sembra più grande immediatamente. E aggiunge una nota di indiscutibile eleganza.


Soggiorno con angolo cottura piccolo? Nessun problema.
E' incantevole la scelta di rivestire a specchio gli elementi della cucina che si affacciano sul soggiorno; una scelta di classe che stupisce per la sua semplicità. Una isola riflettente e armadi traslucidi per creare una sensazione ariosa e luminosa.


Una unica stanza come casa? Nessun problema.
Se avete a che fare con un piccolo appartamento, lo spazio è prezioso e quindi estremamente importante. Guardate questi scaffali libreria che corrono dal pavimento al soffitto. Le vostre pareti possono diventare grandi contenitori e espositori contribuendo non poco all'organizzazione. Due grandi sofa disposti a L celano i letti.


Qualsiasi angolo può essere sfruttato, per esempio per ricavare uno studio con un piccolo scrittoio, sotto al quale potrete alloggiare due sgabelli che a loro volta sono dei contenitori: pratico e geniale.

Soluzioni non convenzionali
Pareti di vetro in camera da letto racchiudono lo spazio e contemporaneamente agiscono come una barriera invisibile negli spazi che restano così fluidi e aperti visivamente.

Cucina piccola? Nessun problema.
Può comunque diventare un gioiello. Il trucco è soluzione chiara monocromatica per ripiani aperti: "open storage" consente di risparmiare tempo e... spazio visivo.


Bagni piccoli? Nessun problema.
Basta una piccola fascia di piastrelle a specchio per riflettere la luce.


Un vero miracolo di ottimizzazione dello spazio: il letto è sul soppalco, un piccolo soppalco che accoglie sostanzialmente solo il letto, ma tutto è gradevole e piacevole.

Camere e ambienti piccoli? Nessun problema.
E' noto che la scelta del bianco per arredare una camera è la migliore scelta per allargare visivamente gli spazi piccoli: nessun altro colore permette di mantenere aria e luce così come il bianco.


Non posso fare a meno di ricordarvi che ahimé gli armadi a volte occupano veramente troppo spazio per poterli inserire in un monolocale; valutate soluzioni alternative all'armadio (ho dedicato un intero articolo a questa alternativa); certo dovrete essere un pò ordinati, ma si impara.


Vivere in un monolocale o in un piccolo appartamento non è facile, ma per fortuna, con i pezzi interni giusti e un buon occhio per la scelta dell'arredamento, si può sicuramente fare. Qui ci sono 3 suggerimenti chiave per ottenere un buon esito .

Riassumento

1° Utilizzare ogni angolo della stanza
Ci sono sempre, se pur piccoli o rari, spazi nascosti, non importa dove e in che tipo di appartamento vivete. Provate a trovare questi spazi e usateli per trarne vantaggio. Ci potrebbe essere solo lo spazio sufficiente per un armadio pensile, ma magari è perfetto per impilare scatole o biancheria che si prelevano meno frequentemente.

2° Utilizzare specchi o superfici riflettenti per far sembrare più grande lo spazio. Gli specchi sono perfetti per rendere il vostro appartamento più grande di quanto non sia in realtà. Creano spazio visivo e spesso, se ben posizionati, raddoppiano la luminosità della stanza. Accanto alle finestre o davanti consentono di riflettere la luce sulle pareti

3° Appendere i vestiti su un rack anziché in un armadio
Un armadio è bello ma richiede anche un certo spazio. Se utilizzate invece una parete e celate gli appendiabiti con un tendaggio, magari scenografico, potete arrivare a dimezzare la profondità (pensate che un armadio va dai 63 ai 70 cm. contro la possibilità di "stringersi" fino a 40 cm. che è lo spazio di una stampella e che, sotto il tendaggio, può anche essere posta leggermente obliqua).

E mille altri suggerimenti potete trovarli qui, nella sezione:
Miniappartamenti - Small Spaces





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...