mercoledì 29 aprile 2015

Ingresso eclettico e classico




Scelte eclettiche, se pur nella loro classicità, per questo ingresso. L'eclettismo come inserimento del dubbio all'interno della visione culturale che esprime il gusto. Come tutte le scelte che lo vedono protagonista, sia nella vita, sia nell'arredo, l'eclettismo va liberato da intenzioni di esaltazione mitica, così come da intenzioni di veloce condanna. L'eclettismo è una libera scelta come espressione di libertà mentale e culturale.


E nell'arredamento è questo un esempio piuttosto ben riuscito di come classicità e eclettismo, qui rappresentato dall'audacia della scelta dei colori alle pareti, possano unire attualità e tradizione. D'altra parte alcuni standard culturali e alcune tendenze mostrano un certo "appiattimento" verso scelte di colori neutri, scale di grigi piuttosto che di bianchi o tortora o marroni.


Ho scelto volutamente questo esempio per "rompere" definitivamente con l'idea che l'eclettismo debba essere associato alla trasgressività; qui è associato invece alla classicità, all'identità di un schema diverso ed originale, rapidamente percepito come inconfondibile simbolo di pregio e rafforzato da una contrapposizione estremamente elegante tra pareti e arredi, che sono le caratteristiche principali di questa evoluzione creativa.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...