venerdì 1 novembre 2013

Contenuto e contenitore ovvero libri e librerie

E' ormai risaputo che i libri "prendono il sopravvento" sulla libreria in termini di estetica e se non avete la capacità di creare una scala cromatica di sicuro effetto scenografico (come mostro in alcuni post precedenti), allora  si rende necessario creare una armonia tra "contenuto e contenitore" ovvero tra libri e libreria. 

Per quanto riguarda i materiali, è certo che il legno porta un calore e un carattere che semplicemente non possono essere eguagliati da nessun altro materiale.

Ma perché certi libri sono così importanti? Al di là della singola risposta che ognuno di noi può dare, la letteratura di un paese, di una nazione, attraverso l'esercizio delle parole, sviluppa il pensiero e il suo impegno civile, meditando su individui e società, nella segreta speranza che libri e biblioteche siano un baluardo sicuro contro il dilagare dell'ingiustizia e dell'egoismo, dell'aridità e della superficialità, e una delle vie principali al raggiungimento della felicità.
Nelle foto qualche esempio di perfetto equilibrio tra libri e biblioteche, in altre foto un esempio di scompenso accentuato dei libri sulla libreria. Ma non è bellissimo lo stesso il risultato?



  

  

























Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...