domenica 25 marzo 2018

Bianchi e Legni color Miele







 







Bianchi riposanti e caldi legni color miele (progetto di Constanze von Unruh)

Una casa irresistibile

Una casa estiva a Ibiza, costruita negli anni '50, progettata con una decorazione fresca e naturale, rinnovata dallo studio di design Blackstad Design Consultants e dall'interior designer Constanze von Unruh .


♔♔♔♔♔♔♔


Presentare bene la propria casa per la vendita può fare la differenza.

Emma Parkinson, un'esperta di home staging, ci spiega l'arte di valorizzare un immobile per favorirne la vendita. Ecco qualche consiglio per rendere la casa più attraente agli occhi dei potenziali acquirenti.

1. LA CUCINA Per prima cosa è bene che sia pulita e sgombra da cibi e accessori superflui. Bisogna pulire con cura tutte le superfici. Infine, si può aggiungere qualche tocco decorativo, come un vassoio con accessori da cucina abbinati con gusto o un mazzo di fi♔♔ori freschi e profumati.

2. IL SOGGIORNO I potenziali acquirenti devono immaginare come vivrebbero nella casa e a tale riguardo è consigliabile una palette di colori semplice, con qualche nuovo tessile che catturi lo sguardo per rendere gradevole l'ambiente. Meglio anche liberarsi del classico disordine creato dal tran tran quotidiano.

3. LA ZONA LETTURA Per creare uno stile essenziale ma armonioso si possono raggruppare libri e oggetti decorativi per colore, giocando su uno schema di colore semplice ed evitando di esporre oggetti troppo appariscenti. Anche le piante fanno la loro parte, soprattutto se sane e rigogliose.

4. LA CAMERA DA LETTO Morbidi cuscini e piumini: ecco come ottenere una camera da letto extra confortevole, ovattata e rilassante.

5. LA CAMERETTA Anche se deve essere in perfetto ordine come il resto della casa, è importante che la camera dei bambini conservi il suo carattere allegro e spensierato.

6. IL BAGNO Forse più che in ogni altra stanza, qui tutto deve essere se non impeccabile, almeno dignitosamente presentabile. Una volta pulito, occorre che sia anche profumato, si possono aggiungere asciugamani nuovi e morbidi, una saponetta profumata e qualche piantina verde.

7. GLI SPAZI ESTERNI Se si ha la fortuna di avere uno spazio esterno, è bene valorizzarlo, curando piante, tessili e illuminazione. Se il pavimento del balcone non è in ottime condizioni, lo si può coprire con un grande tappeto da esterno.

8. L'INGRESSO E' il biglietto da visita. È uno degli spazi in cui il disordine si accumula più facilmente. Per dargli un aspetto ordinato è bene non tenere troppi capi appesi e disporre gli oggetti con cura.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...