mercoledì 4 luglio 2012

Aristocratico Arredamento Shabby Chic



   




Ecco la proposta di questa settimana: un arredamento, una filosofia, un look rilassato, ma elegante e aristocratico, quasi nel più puro stile Shabby Chic per la casa. Bello, non costoso, divertente e non impegnativo, facile da ottenere (se si hanno un minimo di abilità manuali e decorative e qualche pezzo di arredamento da "sacrificare").

Comprendere il look e lo stile Shabby Chic

  1. In teoria e talvolta anche in sostanza va bene tutto!
  2. Ma comunque in realtà occorre un pò di creatività per trasformare vecchi mobili e oggetti o accessori in accattivanti pezzi shabby chic!
  3. La decorazione shabby chic si riferisce all'uso di oggetti che sono vecchi, vintage, anche un pò rovinati o usurati,di seconda mano. Io ho recuperato certi pezzi in ferro battuto che erano veramente in condizioni disperate, ruggine compresa!
  4. Gli articoli devono avere un look vissuto sì, un pò usurato anche, ma non proprio danni irreparabili!
  5. La logica è di non gettare tutto nella spazzatura! Alcuni pezzi possono essere belli, se di buona qualità o di antiquariato o cimeli di famiglia, purché ringiovaniti ad arte!
  6. Lo stile dovrebbe essere abbastanza elegante cercando forse l'idea di una vecchia aristocrazia, caduta in disgrazia!
E infine per chi vuole qualche consiglio e qualche trucco su come dipingere per ottenere un perfetto stile shabby chic su un mobile Vi consiglio vivamente la lettura di questo blog e in particolare di questo post: www.lilyfieldlife.com






1 commento:

  1. Bellissime immagini, come sempre!!!Io sto proprio sistemando un vecchio comodino dalla forma carina, liberato dalla discarica, senza piano e senza piedi....così ritroverà anche lui la sua dignità perduta!Meraviglioso shabby chic!!!Ciao Micol

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...