venerdì 3 giugno 2011

Boiserie stile Gustaviano

Stile Gustaviano per questa Boiserie "sbiancata" e "delabré" che ripropone una patinatura stile Shabby Chic molto attuale e trendy; il colore è veramente "stirato" e "striato" in sovrapposizioni che esaltano la "texture materica" del legno





tratto da "Le idee di Casa Mia" anno 2005


È in Svezia, alla corte di Gustavo III, che nel 1771 è nato lo stile gustaviano. Le origini di questo stile nordico sono, però, francesi. Fu il lusso di Versailles, che il sovrano francofilo frequentava assiduamente prima dell' incoronazione, a ispirare Gustavo.

Gustavo prese in prestito dallo stile Luigi XV il suo aspetto rococò: scanalature, volute, ghirlande e altri sontuosi ornamenti che decoravano i mobili, le modanature, le colonne e le supellettili. Ma il colpo di genio di Gustavo fu la semplificazione di questo stile pomposo. Dando dignità a materiali meno costosi e a colori più naturali e alleggerendo le finiture, il re svedese rese questo stile popolare e adattabile a ogni tipo d'interno. Ad oltre 200 anni di distanza, questo stile caratterizzato da charme ed eleganza è ancora in voga.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...