mercoledì 25 settembre 2013

Blu e affini: décor e arredi












  


  



  




    





   

  

  


  

Beh, queste giornate di fine estate mi hanno ufficialmente intorpidito il cervello. Mi manca una messa a fuoco e una se pur minima concentrazione per fare qualsiasi cosa e mi manca la creatività per scrivere sul blog. Perciò parlare di questo colore, il Blu, i suoi derivati, le sue varianti, è proprio quello che mi serve oggi: semplice, fresco, casual o elegante, rende sempre perfettamente curato ogni ambiente.

Dopo una lunga giornata è bello tornare a casa in uno spazio calmo e raccolto. Per molti designer, il blu è uno dei primi colori che viene in mente quando devono scegliere una decorazione per favorire il rilassamento. Così si lascia lo stress alla porta e può essere semplice e facile con questi tre suggerimenti per creare proprio un'oasi di pace con il blu.

Suggerimento # 1
Combinare mobili bianchi con toni di Blue in più texture e modelli

In camera da letto ci si rintana senza sforzo per godere la tranquillità: con righe e mobili in legno bianco sarà l'ideale! La fusione di queste sfumature, insieme a morbidi tendaggi e cuscini, dona una sensazione luminosa e ariosa a qualsiasi spazio. Aggiungere piccole quantità di un piccolo o sottile motivo floreale in modo pulito, equilibrato e tranquillo, per rompere i blu di oggetti e accessori. 

Suggerimento # 2
Mix sottili e leggeri con tessuti blu e con un pop di turchese

Una stanza, per trasmettere serenità, non necessariamente ha bisogno di soli toni pastello. Un plaid blu cielo oppure dei cuscini geometrici nei toni blu-turchese colpiscono in modo soft, tranquillo, gentile, pensate poi a toni blu o azzurro polvere su mobili e modanature! Per completare armoniosamente il look, aggiungere elementi naturali come mobili in legno grezzo e accessori, per esempio, color osso.

Suggerimento # 3
Azzurro-Verde per Tessuti e Carta da parati

Emana una piacevole coesione un tessuto coordinato blu-verde e una carta da parati; permette all'occhio di fluire senza soluzione di continuità da una zona all'altra. Si ottiene una rilassante eleganza! Provare con un grazioso blu azzurro acqua e temi rigati o floreali, come negli esempi sopraesposti. 




domenica 22 settembre 2013

Maschile # Femminile







  

A volte con gli stessi mobili si possono ottenere effetti completamente diversi. 
Ecco l'esempio: la linea di mobili è assolutamente la stessa, i pezzi sono proprio gli stessi, ma le interpretazioni sono diverse:

nel 1° caso il risultato è più neutro e rigoroso, quasi maschile
nel 2° caso il risultato è più fresco e vivace, quasi femminile!

La linea di mobili in stile XVIII secolo è Colette. Realizzati in mango leggermente invecchiato, si abbinano perfettamente agli ambienti classici.

Un mix di eleganza e raffinatezza per interpretare in "stile" un arredamento. Ogni pezzo, leggermente biaccato a mano, conserva un aspetto molto naturale.
Le linee ondulate, i piedi sagomati, le cornici e i ripiani scolpiti rivelano la ricerca di un minuzioso e autentico lavoro artigiano.
Le maniglie e le serrature tradizionali in ottone anticato, particolarmente sobrie, mettono in risalto le linee pure di questa gamma.


La linea Colette propone questi mobili in stile in legno grezzo invecchiato: un portabiancheria, un armadio, una consolle, un comò, una cassettiera. E come potete vedere, possono prestarsi ad una interpretazione sia più maschile, sia più femminile.

Linea Colette di Maison du Monde







sabato 21 settembre 2013

Cucina: luogo ideale per iniziare la giornata

L'autunno è un momento di profonda bellezza e sottile malinconia, tutto in uno. E' un momento per riflettere e sperare nelle prossime stagioni o nel futuro. E' un momento in cui cerchiamo di tirare fuori momenti di intimità e atmosfere di calore per sederci, leggere, riflettere... ovunque si guardi, si vede la bellezza della stagione autunnale.

E il luogo ideale per iniziare la giornata indugiando e guardando, riflettendo e sperando, è sempre la cucina!











Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...