lunedì 29 luglio 2013

La cucina nell'armadio

La cucina inserita all'interno di un armadio è la soluzione ideale sia per un monolocale o un miniappartamento, sia per tutte quelle strutture ricettive con angolo breakfast, tipo casa vacanze o proprio B&B.



  














Inserire all'interno di un armadio una cucina è ideale per una serie di motivi:

1° è collocabile in tutti gli ambienti;
2° è integrabile in tutti gli ambienti, a livello di stile;
3° è personalizzabile per dimensioni, larghezza, profondità, altezza;
4° può essere equipaggiata con gli elettrodomestici che effettivamente servono (frigorifero, scolapiatti, lavello con vasca e sgocciolatoio, fuochi, cappa filtrante e aspirante, miscelatore, asta con ganci reggiutensili, forno a microonde, pattumiera, illuminazione sotto pensili).

Alcuni degli esempi sopra permettono di vedere come, ad ante chiuse, l'armadio non tradisce assolutamente la sua funzione: straordinario!

Se vuoi vedere tutte le soluzioni per i piccoli spazi clicca qui






venerdì 26 luglio 2013

Mas Provenzale in Pietra a Mouans Sartoux Provenza


  








  






Ci sono segni che caratterizzano il paesaggio fra Italia e Francia, nella struttura architettonica dei paesi, nell'arredamento delle case di campagna, ect. Uno di questi segni distintivi o "landmarks" è sicuramente la pietra: muri di sostegno dei terrazzamenti, di delimitazione dei confini, le pietre isolate a indicare i limiti delle proprietà, le abitazioni o tutte le altre strutture architettoniche. 

La pietra, presente dovunque e con una durata infinita, è stato il materiale più usato dall’uomo, con cui ha costruito e lasciato un paesaggio perfettamente armonizzato con le caratteristiche naturali della zona. Le strutture architettoniche hanno, infatti, lo stesso colore delle rocce circostanti da cui la pietra è stata prelevata.




martedì 23 luglio 2013

Case Mediterranee: naturali ed essenziali










  








Ci sono segni che caratterizzano il paesaggio nei paesi mediterranei, nella struttura architettonica di queste terre, nell'arredamento delle case di campagna, ect. Uno di questi segni distintivi o "landmarks" è sicuramente fornito dall'uso di argilla e/o calce che migliorano il microclima interno / esterno dell’abitazione rendendo i muri traspiranti.

L'uso del legno sul pavimento valorizza e rende omogenei gli ambienti ed evita i ponti termici fornendo una inerzia termica globale significativa: in inverno il raffreddamento dell’interno è molto lento, mentre in estate il materiale resiste al calore e alle alte temperature.

Questi elementi, presenti ovunque e con una durata infinita, sono stati i materiali più usati dall’uomo, con cui ha costruito e lasciato un paesaggio perfettamente armonizzato con le caratteristiche naturali della zona. Le strutture architettoniche hanno, infatti, lo stesso colore dell'ambiente circostante dal quale sono state prelevate.

Bellissima, essenziale, naturale, una casa che ispira un senso di vita e armonia con i paesaggi circostanti.



Costa Brava: atelier di Pepa Poch dove crea i suoi dipinti e le sue sculpture. Foto: Ruben Ortiz, stilista Katty Schiebeck




domenica 21 luglio 2013

Majorca Spain black and white




  







Majorca Spain portrait in black and white 
Maiorca Spagna ritratto in bianco e nero

In questa casa di vacanza si è fatta una scelta coraggiosa per l'uso prevalente del bianco nero: un binomio cromatico dove, paradossale ma vero:
  1. se prevale il bianco il nero serve a catturare e a delineare le forme
  2. se prevale il nero il bianco serve a dilatare e illuminare le forme
  3. entrambi servono a "rompere" otticamente la scenograficità del colore opposto





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...